Centro Veneto Progetti Donna
Instagram YouTube Twitter FaceBook ico Newsletter Sostienici
safe button
safe button

TITOLO NEWS

 

IL CENTRO VENETO PROGETTI DONNA CHIEDE DIMISSIONI IMMEDIATE

DELLA CONSIGLIERA DI QUARTIERE DOLORES VALANDRO

Per le sue gravissime frasi in cui si augura che la Ministra Kyenge venga stuprata

Padova, 13 giugno- Il Centro Veneto Progetti Donna chiede le dimissioni immediate della Consigliera di Quartiere della Lega Nord, Dolores Valandro per le gravissime affermazioni riportate su facebook in cui si augura che la Ministra Kyenge possa essere stuprata per capire cosa prova la vittima di tale reato.

Tali frasi, oltre che estremamente lesive della dignità delle donne e della stessa Ministra, rappresentano una gravissima incitazione alla violenza e all’odio razziale.

Da qualche mese, Padova è diventato il teatro di continui attacchi alla Ministra Kyenge da parte di esponenti della Lega Nord.

Questi gesti, portati avanti per fortuna da una piccola minoranza di persone, non rispecchiano assolutamente una tradizione solidaristica e inclusiva di una città che invece considera la lotta violenza sulle donne e il rispetto della diverse culture e origini due priorità dell’agenda politica.

Noi, operatrici del Centro antiviolenza di Padova esprimiamo sincera solidarietà alla Ministra e a tutte le donne che hanno subito violenza.