Centro Veneto Progetti Donna
Instagram YouTube Twitter FaceBook ico Newsletter Sostienici
safe button
safe button

TITOLO NEWS

DA OGGI LE DONNE DI MONTAGNANA SONO MENO SOLE

 

Nella giornata di oggi, sabato 14 aprile 2018, il Centro Veneto Progetti Donna, l’Associazione che gestisce i quattro Centri antiviolenza della Provincia, in collaborazione con l'ULSS 6-Euganea e il Comune di Montagnana, ha inaugurato un nuovo Sportello di ascolto e sostegno per le donne vittime di violenza del territorio.

La necessità di aprire lo Sportello, accolta e finanziata dalla Regione Veneto, nasce dall'esigenza di fornire un punto di riferimento stabile e professionale a tutte le donne che non riescono a spostarsi fino ad Este, dove si trova il Centro antiviolenza più vicino.

Nello specifico tredici donne si sono spostate dal montagnanese per arrivare ad Este solo l'anno scorso: un numero che può sembrare limitato, ma di cui se ne riesce a cogliere l’ampiezza se si considera che è solo circa il 7% delle donne che subiscono violenza a chiedere aiuto.

Lo Sportello sarà attivo il venerdì, dalle 10 alle 13, e vi si potrà accedere tramite appuntamento, chiamando il Numero Verde gratuito 800.81.46.81.

Come afferma la Presidente Patrizia Zantedeschi: “Vorremmo che lo Sportello diventi un luogo di riferimento sul territorio, per rafforzare la capillare presenza dei Centri antiviolenza in aiuto alle donne. Oltre all'accoglienza delle donne in difficoltà, ci occuperemo di progetti di sensibilizzazione ed educazione rivolti a tutti gli abitanti del territorio. Perché noi ci siamo, affinché nessuna resti sola.”