Centro Veneto Progetti Donna
Instagram YouTube Twitter FaceBook ico Newsletter Sostienici
safe button
safe button

TITOLO NEWS

COMUNICATO STAMPA

INIZIA LA CAMPAGNA DEI SACCHETTI DEL PANE

“PER MOLTE DONNE LA VIOLENZA È PANE QUOTIDIANO” DEL PROGETTO L’OTTO PER TUTTE

E’ partita la campagna dei sacchetti del pane “Per molte donne la violenza è pane quotidiano” del progetto di comunicazione del Comune di Padova, finanziato dalla Regione del Veneto, “L’Otto per Tutte”.

I dati Istat sul fenomeno della violenza contro le donne rilevano che solo il 3,7% delle 6 milioni 788 mila donne che subiscono o hanno subito violenza fisica o sessuale si rivolge ai Centri antiviolenza, e che il 12,8% non conosce l’esistenza del servizio.

A partire da questi dati e dall’esperienza quotidiana dei Centri antiviolenza è nata l’idea della campagna dei sacchetti del pane, che ha l’obiettivo di pubblicizzare i numeri di telefono dei tre Centri antiviolenza coinvolti nel progetto – Centro Veneto Progetti Donna, Belluno – DONNA, Iside Cooperativa Sociale –.

Attraverso questa attività, il pane verrà venduto presso gli esercizi aderenti all’interno dei sacchetti con il messaggio “Per molte donne la violenza è pane quotidiano. Se hai bisogno d’aiuto chiama il Centro antiviolenza”.

Il pane infatti arriva ogni giorno sulle tavole delle famiglie, perciò utilizzare la sua catena di distribuzione costituisce un metodo efficace per pubblicizzare i numeri dei Centri antiviolenza e per operare una prima opportuna sensibilizzazione della popolazione sul tema della violenza e sui servizi offerti alle donne.

La promozione dell’iniziativa è stata garantita dalle collaborazioni istituzionali e non che sono nate nei tre territori di Padova, Belluno e Castelfranco Veneto. Nel padovano, il Centro antiviolenza Centro Veneto Progetti Donna promuoverà la campagna in collaborazione con il Comune di Padova, ente capofila del progetto, i Comuni di Cadoneghe, Camposampiero, Cittadella, Conselve, Este, Piove di Sacco e Vigodarzere, l’Associazione Donna Antonella, la Cooperativa sociale Rel.Azioni Positive e le Associazioni di categoria, CNA Padova, Gruppo panificatori Ascom Padova e Confcommercio Ascom Padova, Confesercenti del Veneto Centrale, Confartigianato Padova – Ufficio Provinciale Artigiani. Nel territorio di Belluno, il Centro antiviolenza Belluno – DONNA promuoverà la campagna in collaborazione con il Comune di Padova e le Associazioni di categoria Appia CNA e Confcommercio Belluno – Gruppo panificatori. Infine, il Centro antiviolenza Iside – Cooperativa sociale svilupperà la campagna in collaborazione con il Comune di Padova e il Comune di Castelfranco Veneto.

La campagna dei sacchetti del pane rientra in un pacchetto di attività di comunicazione previste dal progetto “L'Otto per Tutte”, che per tutto il 2018 permetterà di promuovere a livello regionale campagne di informazione e sensibilizzazione sulle tematiche della violenza contro le donne, degli stereotipi di genere e delle pari opportunità, nonché dei servizi offerti alle donne che subiscono maltrattamenti e abusi. Tra queste, a oggi è stato organizzato il percorso formativo per giornalisti/e “Il linguaggio della violenza di genere nei media” e il Workshop in residenziale presso l’Ostello Altanon nelle Dolomiti bellunesi, dove sono state approfondite le tematiche della violenza contro le donne e degli stereotipi di genere con un gruppo di ragazze/i provenienti dagli Istituti Secondari di Secondo grado in cui durante l’anno scolastico i tre Centri antiviolenza hanno promosso progetti di prevenzione e sensibilizzazione.