Centro Veneto Progetti Donna
Instagram YouTube Twitter FaceBook ico Newsletter Sostienici
safe button
safe button

TITOLO NEWS

 
 
Realizzate nell'ambito del Progetto “Seconde a Nessuno” finanziato dal Dipartimento per le Pari Opportunità, le Linee Guida intendono sviluppare una riflessione orientata in chiave operativa e basata sul paradigma dei diritti umani del lavoro con le donne sopravvissute e/o coinvolte in situazioni di violenza nella protezione internazionale a partire da una disamina del rapporto che intercorre tra le violazioni dei diritti umani delle donne, le situazioni di violenza e il riconoscimento di esigenze di tutela ascrivibili alla protezione internazionale (e/o alla protezione umanitaria o a titoli speciali).
 
Interventi:
  • Gabriella Salviulo, Paola Degani, Claudia Pividori, Centro di Ateneo per i Diritti Umani “Antonio Papisca”, Università degli Studi di Padova
  • Marta Nalin, Comune di Padova
  • Patrizia Zantedeschi, Mariangela Zanni, Centro Veneto Progetti Donna
  • Maria Giovanna Fidone, UNHCR
Le Linee Guida sono state realizzate da Paola Degani e Claudia Pividori (Università degli Studi di Padova, Centro di Ateneo per i Diritti Umani “Antonio Papisca”), in collaborazione con Mariangela Zanni ed Eleonora Lozzi (Centro Veneto Progetti Donna-Auser e Rel.Azioni Positive scs).
 
Partner del Progetto “Seconde a Nessuno” sono il Comune di Padova (capofila), il Centro Veneto Progetti Donna-Auser, il Centro di Ateneo per i Diritti Umani “Antonio Papisca”, Rel.Azioni Positive scs, l’Associazione Arising Africans, il Comune di Este.
 
Segui la diretta sui canali Facebook