Centro Veneto Progetti Donna
Instagram YouTube Twitter FaceBook ico Newsletter Sostienici
safe button
safe button

TITOLO NEWS

sacchetti 4

IL COMUNE DI ALBIGNASEGO IN PRIMA LINEA CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE 

PARTE LA CAMPAGNA

‘PER MOLTE DONNE LA VIOLENZA E PANE QUOTIDIANO’

Un 8 marzo davvero speciale ed alternativo quello che il Comune di Albignasego ha deciso di celebrare.

Mettendo al centro le donne ed in particolare le donne che subiscono violenza dai loro compagni e mariti dentro le loro case.

Ed è proprio nelle case che entra la Campagna ‘Per molte donne la violenza è pane quotidiano’ che distribuirà per tutto il mese di marzo, a partire dall’8, 21mila sacchetti con questo messaggio in 15 panifici e supermercati del territorio di Albignasego.

‘Un gesto concreto, ma allo stesso tempo delicato, perché arriva a tutti, proprio per lanciare il messaggio che il fenomeno della violenza sulle donne non riguarda solo chi la subisce, ma è un fenomeno che deve riguardare l’intera società, dalle Istituzioni fino alle singole persone. – spiega l’Assessore Guiotto- Ed insieme alla Commissione Pari Opportunità, abbiamo avviato un percorso che ci vede impegnati nella sensibilizzazione e nell’informazione rispetto a tale problematica nel nostro territorio, anche grazie alla collaborazione con il Centro Veneto Progetti Donna che gestisce il Centro Antiviolenza della Provincia. In occasione del 25 novembre, infatti, abbiamo realizzato due iniziative importanti: la Campagna del Posto Occupato in Consiglio comunale dove abbiamo riservato in modo simbolico ad una delle centinaia di donne uccise nel 2015, ed abbiamo realizzato lo spettacolo teatrale ‘En Dos: pensieri di tango’’. ‘Un ringraziamento va anche ai 16 esercenti che hanno aderito all’iniziativa dimostrando una grande sensibilità’.

Sui sacchetti sarà presente il numero verde del Centro Antiviolenza, 800 81 46 81, attivo dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 20. Al numero verde rispondono le operatici specializzate del Centro Antiviolenza ed è un servizio per tutte le donne della Provincia di Padova.

‘Albignasego per noi è un territorio molto importante, perché collaboriamo da anni con i servizi sociali in modo molto efficiente ed efficace. Un esempio di Comune virtuoso che si è assunto la responsabilità di affrontare il fenomeno della violenza sulle donne sancendo una Convenzione e un Protocollo Operativo con il Centro Veneto Progetti Donna che prevede la gestione condivisa dei casi. Solo nel 2015 al nostro Centro hanno chiesto aiuto 18 donne del Comune di Albignasego.’ dichiara la Presidente Cristina Bastianello. ‘Grazie a questa campagna contiamo di arrivare anche a quelle donne che ancora non hanno avuto la forza di chiedere aiuto. A loro vogliamo dire che noi ci siamo’.