Centro Veneto Progetti Donna
Instagram YouTube Twitter FaceBook ico Newsletter Sostienici
safe button
safe button

TITOLO ATTIVITA

Potenziare una delle strutture di ascolto nella Provincia di Padova per fronteggiare l’aumentata complessità e la gravità dei casi di violenza contro le donne durante i mesi di emergenza Covid-19. Questo è il risultato di “Uscire dalla violenza si può”, progetto del Centro Veneto Progetti Donna-Auser realizzato grazie al sostegno di Carta Etica UniCredit.

Ascolto, attenzione, rispetto, sostegno. Questo è quello che le strutture antiviolenza gestite dal Centro Veneto Progetti Donna offrono a tutte le donne che si trovano in una situazione di violenza.

Il contributo di Carta Etica UniCredit ha consentito di acquistare beni strumentali essenziali all’operatività del punto di ascolto antiviolenza quali arredi e strumentazioni tecnologiche informatiche, ma ha anche reso possibile sostenere il costo di consulenze professionali per attività di ascolto e sostegno psicologico, di accompagnamento ai servizi territoriali e di accudimento minori.

La donazione attinge ai fondi raccolti dalla banca per iniziative e progetti di solidarietà sul Territorio tramite la carta di credito “UniCreditCard Classic E”, che accantona il 2 per mille di ogni spesa effettuata dai clienti, senza aggravi per questi ultimi. Tramite i fondi della “Carta Etica” UniCredit, negli ultimi 10 anni, è riuscita a sostenere 150 progetti di Onlus e Associazioni benefiche sparse in tutto il Territorio Nord Est, erogando contributi per 2,9 milioni di euro.