Centro Veneto Progetti Donna
Instagram YouTube Twitter FaceBook ico Newsletter Sostienici
safe button
safe button

TITOLO ATTIVITA

Il Progetto "Ensuring meaningful access to services to refugee and asylum seeking women and girls" (Assicurare un accesso qualificato delle donne e ragazze richiedenti asilo e rifugiate ai servizi) è realizzato in partenariato con UNHCR e D.i.Re (Donne in rete contro la violenza), di cui il Centro Veneto Progetti Donna fa parte.

Il progetto ha l’obiettivo di favorire l’accesso delle donne richiedenti asilo e rifugiate che hanno subito una qualche forma di violenza ai Centri antiviolenza della rete D.i.Re e, grazie al supporto delle operatrici dei centri, agli altri eventuali servizi territoriali di cui potrebbero avere bisogno. Il progetto punta pertanto a rafforzare le competenze e capacità dei Centri antiviolenza come il Centro Veneto Progetti Donna di intervenire al fianco di donne richiedenti asilo e rifugiate.

Tra i risultati previsti:

  • incremento del numero di donne richiedenti asilo e rifugiate prese in carico dai centri antiviolenza della rete D.i.Re;
  • coinvolgimento di mediatrici culturali per rafforzare la capacità di intervento dei centri antiviolenza della rete D.i.Re al fianco di donne richiedenti asilo e rifugiate che hanno subito violenza;
  • ampliare e alimentare la rete territoriale al fine di facilitare il contatto tra le donne e ragazze richiedenti asilo e rifugiate presenti nel sistema di accoglienza e i centri antiviolenza della rete D.i.Re;
  • migliorare la diffusione delle informazioni sui centri antiviolenza e incrementare la presa in carico di donne e ragazze richiedenti asilo e rifugiate vittime di violenza;
  • rafforzare le attività di advocacy presso le istituzioni nazionali e locali al fine di assicurare una migliore assistenza alle donne e ragazze richiedenti asilo e rifugiate che abbiano subito violenza.